softfil_classic_boxDa ormai alcuni anni, il semplice trattamento delle rughe realizzato in modo classico è stato progressivamente sostituito da un approccio volumizzante in profondità (perdita di grasso all’altezza delle guance e delle zone temporali, affossamento della parte inferiore del viso, rughe profonde, ecc.). Questo approccio consente di ripristinare le naturali caratteristiche del viso senza caricare eccessivamente l’aspetto estetico come molte persone si aspettano dalle iniezioni tradizionali. Il risultato finale per i pazienti che utilizzano i filler è un look più naturale, fine e attraente.

Oltre all’approccio di trattamento appena descritto, abbiamo messo a punto un’ulteriore tecnica rivoluzionaria, frutto dell’attività di ricerca dei nostri esperti nel campo dei trattamenti anti-età: la tecnica Soft Filling. Scopo di questa tecnica è trattare i pazienti in modo indolore e senza complicazioni. È possibile applicare questa tecnica su viso, collo, décolleté e mani, sia sugli uomini che sulle donne. Questa tecnica utilizza gli aghi SoftFil con punta arrotondata, chiamati anche microcannule, che sono come delle piccole sonde che scivolano delicatamente all’interno dei tessuti.

La tecnica Soft Filling: risultati naturali e immediati

La tecnica Soft Filling

La tecnica Soft Filling consente di restituire volume a viso e labbra, nonché di correggere delicatamente le rughe. Il viso viene considerato nella sua interezza e questa tecnica permette di ripristinare i contorni naturali utilizzando pochi punti di inserimento (da 2 a 4) su ogni lato per coprire il viso intero.

Minore rischio di ematomi

Grazie all’impiego di aghi flessibili con punta arrotondata SoftFil, la penetrazione nella pelle non è affatto traumatica e non causa lesioni vascolari.

Limitazione del dolore

La tecnica Soft Filling non è traumatica, non richiede anestesia e provoca meno reazioni infiammatorie rispetto alla tecnica che utilizza aghi appuntiti; questo significa che il paziente ha un miglior comfort durante e dopo il trattamento.

Risultati naturali e omogenei

Il prodotto viene inserito nell’ipoderma nelle zone in cui deve andare a depositarsi, ovvero in superficie o in profondità, oppure in entrambi gli strati, al fine di ottenere un risultato più durevole ed estremamente omogeneo. 

Principali punti d’ingresso (o punti di inserimento)

zones

Come avviene il trattamento?

Il viso viene osservato nel complesso e si procede per aree: la conformazione generale, le perdite di volume, le zone di rilassamento, le rughe e le microrughe, le labbra

Ogni area viene trattata con un solo punto d’inserimento grazie all’ago SoftFil con punta arrotondata, quindi il prodotto viene distribuito con un massaggio vigoroso.

Esistono diversi tipi di filler che il medico può scegliere di utilizzare in base alle sue abitudini.



SoftFil    CGV | Contatti | Informazioni legali | Privacy Policy | Copyright © 2009 - 2019 SoftFil